Reazione polvere nera

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Reazione polvere nera

Messaggio Da Quimico il Sab Ago 29, 2009 4:05 pm

Voglio provare a fare un esperimento con la polvere nera ma prima (visto che non la trovo in giro) devo crearla risolvendo questa reazione. Dopo del K2SO4 non riesco piu ad andare avanti....(l' ho postato qua perche non e' un vero e prorpio esercizio, ma e' per un esperimento, spero che sia giusto...)

10 KNO3 + 8 C + 3 S ---> 2 K2CO3 + 3 K2SO4 + ...

Quimico
Novellino
Novellino

Numero di messaggi: 15
Data d'iscrizione: 28.08.09
Età: 23
Località: Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reazione polvere nera

Messaggio Da WebmasterEric il Sab Ago 29, 2009 4:21 pm

EhHe...questa e' un po complicata....ho dovuto guardare su internet percio' adesso quoto da questo sito http://www.cosediscienza.it/chimica/19_gli_esplosivi.htm
La combinazione degli elementi combustibili con quelli comburenti. Questa reazione è un’ossidazione e può essere completa quando la sostanza esplosiva contiene nella sua molecola l’ossigeno sufficiente o addirittura eccedente per combinarsi con tutti gli elementi combustibili delle molecole stesse e dare composti stabili al massimo grado di ossidazione; solo l’azoto, data la sua scarsa affinità con l’ossigeno, rimane libero allo stato molecolare. Percio' la formula e' cosi':
10 KNO3 + 8 C + 3 S ® 2 K2CO3 + 3 K2SO4 + 6 CO2 + 5 N2

Comunque per creare la polvere nera non serviva fare la reazione, si dal punto di vista teorico si ma...bastava che seguivi questo procedimento:
Materiali:
- Salnitro (KNO3, nitrato di potassio)
- Zolfo
- Carbone

Dove puoi trovarli?
- Salnitro: in macelleria, e' usato per i salami (dunque non per te);
- Zolfo : in qualche consorzio agrario, o in erboristeria (ma costa di piu');
- Carbone : in farmacia, negozi da campeggio (o roba del genere), oppure te lo fai (non penso sia necessario che ti spieghi come...).
N.B.: Se non lo sono gia', falli in polvere.

Dosi
75% Salnitro
10% Zolfo
15% Carbone

Dopo che hai raggiunto una miscela uniforme puoi fare 2 cose:
- La tieni com'e';
- Cerchi di migliorarla.

Se vuoi migliorarla, devi fare un'operazione chiamata 'granitura', che consiste nell'aumentare la presenza dell'ossigeno all'interno del composto, per migliorarne le prestazioni. Ma passiamo ai fatti:

Granitura
Aggiungi dell'acqua (o dell'alcool) al composto, in modo da farne una pastella e 'stendila' (che paroloni!) su della carta cerata. Ora riponi (sempre meglio!) il foglio di carta cerata su un termosifone, o comunque qualcosa su cui possa asciugare. Quando e' ben asciutto potrai nuovamente ridurlo in polvere - magari leggermente piu' grossa della precedente - (senza la carta! Scusa, non volevo offendere la tua intelligenza...).

_________________
Darei la vita per non morire.
Jim Morrison

WebmasterEric
Webmaster
Webmaster

Numero di messaggi: 27
Data d'iscrizione: 27.08.09
Età: 21
Località: Staranzano

http://scienze.hightoxic.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Reazione polvere nera

Messaggio Da Quimico il Lun Ago 31, 2009 11:56 am

Si si...lo so pero' volevo fare la reazione....bello quel sito.... cheers

Quimico
Novellino
Novellino

Numero di messaggi: 15
Data d'iscrizione: 28.08.09
Età: 23
Località: Padova

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum